Category Archives: Uncategorised

VACANZA YOGA TREKKING E BAGNI DI FORESTA IN SILA 7-11 AGOSTO 2019

VACANZA YOGA TREKKING E BAGNI DI FORESTA IN SILA

7-11 Agosto 2019 – Camigliatello

Se il trekking potenzia la resistenza e la forza fisica, lo yoga aiuta a sviluppare una consapevolezza maggiore del proprio corpo e del respiro, aumentando la concentrazione e rafforzando la memoria ed avviando innumerevoli processi interiori positivi. Queste due attività combinate permettono di migliorare la conoscenza, comprensione e il controllo di sé. Lo sforzo di connettersi profondamente con il proprio corpo e la mente contribuisce ad allontanare problemi spesso sopravvalutati, ansia continua e attacchi di panico consentendo di recuperare equilibrio emozionale e centratura, l’ABC per una vita sana e serena

Inoltre lo yoga viene in soccorso per alleviare i disturbi che può provocare il trekking, come quelli muscolari o dell’apparato scheletrico. Infatti le asana (posture) hanno il potere di ripristinare l’equilibrio e l’elasticità del corpo, soprattutto nella zona del tronco. Rafforzare i muscoli addominali anche grazie alla respirazione diaframmatica permette di migliorare la postura, con ricadute positive sull’apparato muscolo-scheletrico.

Con quest’attività peraltro ci si alleggerisce non poco visto che si bruciano anche diverse calorie, oltre che essere utile alla mente per potersi alleggerire da pensieri pesanti e ricaricarsi in mezzo al verde.

Continue reading

BE ART! 29 LUGLIO- 3 AGOSTO RITIRO DI ARTE, MEDITAZIONE E YOGA NELLA MAGICA AVALON

RITIRO DI ARTE, MEDITAZIONE E YOGA
NELLA MAGICA AVALON
28 luglio/3 agosto 2019


Glastonbury Sommerset Inghilterra ??Terra della mitologica Avalon lo spazio invisibile da cui Druidi come Merlino e Sacerdotesse della Dea come Viviana La Dama del Lago e Morgana hanno guidato il pianeta per un lungo periodo di tempo. Ma terra anche della Maddalena e di Giuseppe d’Arimatea zio di Gesù, del quale si dice abbia portato qui importanti reliquie fino al Santo Graal! Insomma di magia in questo posto ce n’è in abbondanza. Non per niente è infatti considerato il quarto Chakra ( Cuore) della Madre Terra ?
Un Ritiro unico dove si praticheranno yoga e meditazione direttamente nei luoghi sacri dove passano importanti linee energetiche e al pomeriggio seguiti da un vero artista e coordinatore della Glastonbury School of Art, realizzeremo il nostro primo lavoro di pittura, disegno, acquerello o quello che sceglieremo come tecnica.

Continue reading

CONFERENZA: ‘COSA E’ IL TANTRA?’ A CURA DEL DR MARK DYCZKOWSKI CONCERTO DI SITAR 12 LUGLIO

CONFERENZA:
‘COSA E’ IL TANTRA?’
A CURA DEL DR MARK DYCZKOWSKI
CONCERTO DI SITAR
VENERDI’ 12LUGLIO ORE 20.00

Una vita dedicata allo studio dei testi e alla pratica dello Shivaismo del Kashmir così come trasmesso dalla tradizione dello Swami Laksmanjoo a Benares dove Mark vive dal 1976. Il Dr Dyczkowski è attualmente uno dei più autorevoli studiosi dello Shivaismo di Abhinavagupta e dei testi chiamati oggi Tantra. Docente della Benares University ha tradotto e commentato innumerevoli opere come i 12 volumi del Manthanabhairava Tantra
Una serata per chiarire e approfondire il concetto così diffuso e spesso frainteso di cosa è il Tantra.
A seguire il concerto di sitar per farci sperimentare attraverso il suono, parte integrante e fondamentale della pratica, le vette più elevate della coscienza
Mark infatti è al tempo stesso allievo del grandemaestro Budhadiya Mukherjee e ha raccolto 1500 composizioni per sitar.
http://www.anuttaratrikakula.org/about-sadaasaya-mark-dyczkowski/
Per info e prenotazioni
Roberta 3403702934
Contributo € 25

WORKSHOP INTENSIVO SU VIJNANABHAIRAVA TANTRA 13-14 LUGLIO

WORKSHOP INTENSIVO
SU VIJNANABHAIRAVA TANTRA
LA VIA DELLA REALIZZAZIONE SUPREMA
A CURA DEL DR MARK DICZKOWSKY
SABATO E DOMENICA 13-14 LUGLIO ORE 10-18.00

Gli “Saiva Tantra nel loro insieme sono prevalentemente interessati al rituale. Anche le forme dello yoga che si insegnano spesso appaiono nel contesto della rappresentazione rituale. Il
Vijnaanabhairava è un Tantra molto insolito perché è interamente interessato alla meditazione. Non ignora i rituali, ma riconosce che l’adoratore, la divinità e il culto stesso è l’unica realtà. Le 112 meditazioni insegnate sul VB ricordano quelli del buddista Mahaamudraa, del Bon Chzog Chen e della Kaula Kaalii Krama, ognuno dei quali insegna che la realtà è una coscienza dinamica impegnata a generare e percepire l’universo delle forme nel proprio imperscrutabile vuoto.

Continue reading

RI-CONNESSIONI YOGA NEI PARCHI A CURA DELLA PALESTRA DEL CUORE

RI-CONNESSIONI

YOGA NEI PARCHI A CURA DELLA PALESTRA DEL CUORE

Praticare yoga all’aria aperta consente di percepire l’abbraccio della natura, ascoltare il respiro della Terra e unirsi con essa. Viviamo troppo tempo disconnessi dalla Madre Terra e dai suoi rigeneranti effetti. Essere all’aperto può intensificare l’esperienza in molti modi. In queste condizioni si entra in armonia con gli elementi, non si cerca più di lottare contro di essi: il vento accompagna il respiro, il calore del sole rende i muscoli più flessibili e una coccinella può invitare a concentrarsi su qualcosa di piccolo e immobile.
Un’esperienza davvero indimenticabile
 
Lun-Merc ore 19-20.00 Modena Parco Ferrari
Marte-Ven ore 19-20.00 Bologna Parco XII Settembre
Giovedì ore 19-20.00 Azienda Agricola Il Biricoccolo
Da lunedì 27 Maggio
Per info e prenotazioni
3403702934 – hridayayogaitalia@gmail.com

Serata magica al Castello di Matilde a Canossa

Una Serata piena di Magia accolti dalla natura dei giardini adiacenti al Castello di Matilde di Canossa
DOMENICA 9 GIUGNO DALLE ORE 18.00

• Bagno di Natura e tecniche di connessione con la Madre Terra con ROBERTA RENDINA

• Visita al Castello e Racconti sulla storia segreta di Matilde

• Bagno di Suoni (Concerto Meditativo) con MATTEO GELATTI (Musicista Olistico)

Dallo Shinrin Yoku o Bagno di Natura, in mezzo agli alberi di melograno simbolo di Matilde e prima ancora della Grande DEA, una visita non convenzionale al Castello e per concludere la serata un Bagno di Suoni sotto le stelle, per ritrovare la connessione con l’Universo!

Un posto magico dove è percepibile ancora la presenza di questa donna straordinaria oggetto di innumerevoli biografie e racconti leggendari. L’unica donna ad aver regnato nell’Italia medievale in piena caccia alle streghe, quando in Lorena come racconta Kathleen Mc Gowan al tempo le donne dalla chioma ramata venivano fatte sfilare nude e poi bruciate al rogo.

Matilde ha regnato per quasi tutta la sua vita dalla provincia di Mantova a quella di Lucca passando per tutta l’Emilia e parte della Romagna. Ha influenzato la vita politica e spirituale di quasi un secolo e fondato le più belle abbazie e castelli dell’epoca oltre che l’Università di Bologna.

Ma non solo… ancora molti segreti sono stati solo in parte divulgati rispetto al suo rapporto con la cristianità delle origini.
Vi proponiamo una serie di attività tutte svolte nel castello e nell’area adiacente, il quale si trova su importanti linee energetiche, per beneficiarne ed amplificare le tecniche che vi faremo sperimentare

Evento a cura di Hridaya Yoga Italia – Matteo Gelatti InVibes e Andare a Canossa

>>>PORTARE MATERASSINO COPERTA E CUSCINO!

Contributo € 35
Soci UPM- Cinque Sapori 25€

Al termine degustazione della birra di Matilde prodotta nel famoso monastero di Orval, pane toscano e altre prelibatezze legate a questo territorio incantato.

Per info e prenotazioni
Roberta 3403702934

RI-FIORIRE. CONFERENZA ESPERIENZIALE SU FIORI DI BACH E AUSTRALIANI PER LA DONNA

CONFERENZA ESPERIENZIALE CON LA NATUROPATA MARINELLA GALLETTI
FIORI DI BACH E AUSTRALIANI PER LA DONNA ♥
FAR RI-FIORIRE IL FEMMININO

GIOVEDI’ 23 MAGGIO ORE 20.45

ALLA PALESTRA DEL CUORE IN VIA SAN CARLO 18/B A BOLOGNA

L’era oscura del Kali Yuga è definitivamente finita, completa di strascichi, a dicembre 2018. Siamo all’inizio della nuova energia femminile. Ma le donne e la società a che punto sono? Nell’ultimo secolo in particolare modo il Feminino è stato calpestato, negato, represso sempre più anche dalle sue titolari di diritto :le donne. Crescente la mascolinizzazione, con conseguente infertilità e problematiche ormonali in genere, siano esse in Giovane… O attempata età. Nella poesia cortese la donna era declamata come una Dea, come un fiore, sinonimo di Grazia e Leggiadria. Dove sono finite? Come é possibile risvegliare ed integrarle nel quotidiano odierno? Dalla Bellezza e Armonia dei fiori un aiuto efficace e profondo, con la delicatezza che solo la natura femminile può avere
Contributo € 15
Per info 3403702934.

DOMENICA 14 APRILE: Shinrin Yoku (Bagno di Foresta) e Yoga all’aperto

NON SOLO YOGA ma immersione profonda nella Natura attraverso pratiche per risvegliare ed amplificare i 5 sensi connessi ai 5 elementi attraverso passeggiate, meditazioni guidate e tecniche mirate.


Un bagno totale fuori dal tempo, così come lo conosciamo noi comunemente. Noi tutti siamo figli della Terra che ci ha generato e il contatto con essa è la forma di guarigione più alta che possiamo sperimentare.
La pratica di Shinrin-Yoku fa bene al corpo e alla mente. Camminare in un bosco, immersi nel verde e lasciarsi guidare dagli odori e dai colori, è benefico per le nostre emozioni perché abbassa i livelli di stress e contemporaneamente rinforza il sistema immunitario.
Per info 340/3702934

MARTEDI’ 9 APRILE ORE 20.45 CONFERENZA del CICLO OLTRE LA SALUTE: I nostri SISTEMI DI DIFESA e come POTENZIARLI

MARTEDI’ 9 APRILE ORE 20.45
CONFERENZA del CICLO OLTRE LA SALUTE a tema:
I nostri SISTEMI DI DIFESA e come POTENZIARLI


Fare pace con il nostro corpo e aiutandolo ad aumentare le sue difese naturalmente
Strutture di protezione:
1. fisiche-cellulari: derma, peritoneo, pericardio, pleure, meningi, e sistema immunitario;
2. energetiche-sottili: corpo vitale;
3. mentali: convinzioni; come sperimentarle e gestirle con fiducia.
Ad offerta libera responsabile
Info 3403702934-3332861461

SPRING VIBES. BAGNO DI SUONI CON MATTEO GELATTI GIOVEDI’ 11 APRILE ORE 20.45

Il Bagno di Suoni, a volte chiamato anche Concerto Meditativo o Bagno di Gong, è una delle più efficaci e veloci forme di meditazione: il suo punto di forza sta nel fatto che non viene richiesto nessuno sforzo fisico o mentale, non bisogna fare assolutamente niente.

Lo scopo è quello di raggiungere il vuoto nella mente, fermare i pensieri, anche solo per pochi istanti, ma quanto basta per rigenerarci, donandoci leggerezza e sollievo.

Viene definito “Bagno” perchè si è avvolti completamente dal Suono, un suono che in certi momenti, soprattutto durante la parte centrale della pratica dove viene suonato lo strumento principe, il Gong, può dare la sensazione di essere sospesi nel vuoto, come nello spazio, oppure di leggerezza come quando si galleggia sul mare.
Continue reading