IL CERCHIO DEI MEDITANTI IL 23 MAGGIO A BOLOGNA

Esplorare il Silenzio e il Potere della Tua Mente

Il Cerchio dei Meditanti accoglie tutte le persone interessate a sperimentare e a esplorare il mondo della meditazione, cioè la realtà inaspettata e misteriosa della nostra mente alla quale finalmente – come sana abitudine – iniziamo a dare ascolto e a riferirci in modo attivo.
Per fare un esempio “pensa positivo” è un ottimo consiglio che, tuttavia, dovrà fare uso della mente, e se non siamo abituati a contattarla questo ci porterà lungamente a “cercare di pensare positivo” con varie esperienze interessanti ma con nessun risultato reso stabile. Contattare la mente è facile, ma solo se capiamo come stabilire una relazione con essa; la mente può tutto, ma per fare sì che questo “tutto” vada a nostro favore, possiamo solo mantenere aperto un canale dove intimità e certezza siano i movimenti di scambio da lasciare quotidianamente dinamici, quindi, liberi da illusioni e ricadute.


Tutto quanto abbiamo finora detto sulla carta è fantastico, è che in realtà va conquistato momento per momento e con coraggio, perché si deve vincere la naturale tendenza a fuggire davanti alla frustrazione; “Vivere davvero la mente” – se lo vogliamo davvero – può e deve essere fonte di ancora più gioia e soddisfazione; ma quello che ci serve non sono le parole stampate e i sorrisi dei leaders del pensiero positivo o del qui&ora ma il nostro quotidiano lavoro per la vittoria.
Per una maggiore sicurezza nel risultato, il lavoro viene svolto nei nostri incontri sulla base della meditazione e dei poteri della mente come sono insegnati in sicurezza dalla tradizione orientale.

Zenshinkai Bologna
È la realtà di riferimento dell’insegnamento di Leonardo Anfolsi Reiyo Ekai, che dipende dal Tempio Zenshinji di Orvieto diretto da Luigi Mario Engaku Taino, derivato dalla discendenza di Taishitsu Yamada Mumon della scuola rinzai dello zen. Questo percorso è solo per chi intende realizzare la stessa illuminazione del Buddha nella sua vita, realizzando il proprio volto eterno.

Tempio Mumonji
Mumonji è il Tempio che Leonardo vuole costruire in Italia per accogliere sia i praticanti impegnati nel percorso dello zen rinzai, sia i praticanti del Cerchio della Meditazione.

Come si Svolge una Serata di Meditazione
Durante le serate di Meditazione pratichiamo 1) l’esplorazione della mente e delle nostre potenzialità 2) la meditazione che nudamente ci mette in contatto con noi stessi e ci permette la piena realizzazione spirituale. Quindi: si medita per trovare delle soluzioni e per esplorare le nostre capacità e poteri, ma anche per vivere oltre ogni problema e potere immaginabile.

Un po’ di Storia
La Meditazione Zen, in realtà, risponde perfettamente all’insieme Dharani/Dhyana/Samadhi dello Yoga e del Tantra; anche nella tradizione indiana induista esistono i cosidetti dhyana-yoghin che praticano meditazione precisamente come i monaci zen, nell’intento di realizzare Kaivalia, con la stessa dedizione e intensità.
Aggiungo che oramai è storicamente assodato che i Siddha medievali non fossero orientati né verso l’induismo né verso il buddhismo, e che Bodhidharma, il primo patriarca cinese dello zen, fosse uno di loro.
Nell’insegnamento tantrico buddhista esistono gli stessi principi dell’insegnamento zen, che vengono insegnati come Mahamudra e Dzogchen. Ho ricercato per anni sull’argomento avendo come risultato quanto ho appena espresso, in particolare grazie ai rotoli trovati nell’oasi di Dunhuang; oggi sappiamo per giunta che esistono in Tibet lignaggi congiunti dove maestri di dzogchen insegnano anche l’approccio zen, colà definito “Semdé”. Corrispondente a questo fatto, c’è che nella tradizione zen sia cinese che giapponese molti maestri hanno strutturato sistemi di coltivazione dell’energia e del respiro e di pratica meditativa dinamica, come nella tradizione tibetana dzogchen ho sentito e letto di esperienze di realizzazione immediata, del tutto uguale all’esperienza di satori di cui raccontano i maestri zen.
Per info Roberta 3403702934

Incontri ad offerta libera (consigliata € 10)